lunedì 29 febbraio 2016

Pasta frolla al Teff bianco, nichel low

Finalmente la frolla senza glutine su misura per le mie esigenze "nichel low". Ho ricavato biscotti croccanti e una base per crostata di marmellata al mandarino. È ottima, e per i miei gusti un po'  "rustici" persino migliore della solita.

Per ottenerla ho variato il mitico mix per crostate di "un Cuore", utilizzando le farine a me consentite, così: 120 gr farina di riso finissima, 110 amido di tapioca, 65 amido di riso, 220 gr teff bianco, 7 gr di Xantano.

Per la frolla ho dunque usato 320 gr di mix impastando con due uova, buccia di mezzo limone grattugiata, mezzo cucchiaino di vaniglia bourbon in polvere, 100 gr zucchero,120 gr burro morbido (per me delattosato), 1 cucchiaino di lievito (io 4 gr di cremor tartaro e 2 di bicarbonato). Se serve, ammorbidite l'impasto con due cucchiai di latte, normale o delattosato, o poco più.




0 commenti:

Posta un commento

ShareThis